Totale robotizzazione degli impianti di tornitura

La realizzazione del prodotto avviene tramite un processo di deformazione plastica del materiale detto "tornitura in lastra" o "fluoimbutitura".

Questo particolare procedimento permette di far aderire allo stampo il materiale (solitamente un disco di lamiera) che, dopo questa prima fase, può essere rifilato, marcato o bordato senza il bisogno di ulteriori riprese.

E' un'ottima alternativa alla classica imbutitura con pressa; consente di ridurre drasticamente i tempi ed i costi per la realizzazione delle attrezzature e la rapidità della loro messa in opera per avviare la produzione. Inoltre è possibile modificare la conformazione del pezzo senza dover per questo rifare completamente lo stampo.
Tutto il processo è automatizzato con robot di ultima generazione.